La storia di Estremadura

Navigare Facile

La Storia di Estremadura

La penisola Iberica, uno stato ricco di storia e di fascino, affonda le sue radici circa 35 mila anni fa quando l'homo sapiens iniziò a lasciare le sue impronte su questa terra.

Nei secoli successivi, vari furono i popoli che colonizzarono la Spagna, dapprima i Fenici e i Greci e successivamente i Cartaginesi e i Romani, che diffusero la lingua e cultura latina.

Una volta caduto l'impero romano furono i Vandali e i Visigoti a stabilizzarsi nella penisola, gli uni in Andalusia e gli altri in tutto il territorio abbracciando il cattolicesimo.

Dove

Nel 700 giunsero gli Arabi che lasciarono splendide testimonianze del loro passaggio e vennero poi cacciati definitivamente dal territorio spagnolo nel 1492 con 'La Riconquista' durante il regno de 'i re cattolici', Ferdinando III e Isabella D'aragona.

Fu proprio in questo periodo che l'Estremadura assunse il nome attuale e si sviluppò come entità unica, fino a quando nel 1833 venne divisa dal punto di vista amministrativo in due parti.

Successivamente alla cacciata degli arabi, per la Spagna si aprì un periodo di grande sviluppo economico e culturale, durante il quale non solo divenne una delle più grandi potenze coloniali, ma l'arte e letteratura conobbero una grande fioritura.

Tra Cinquento e Seicento la partecipazione a vari conflitti europei portarono ad un indebolimento della penisola che dunque si ritrovò in una grave crisi interna culminata durante il Settecento nella Guerra di Secessione (1701/1714) che portò al potere i Borboni.

Agli inizi dell'Ottocento l'invasione delle truppe napoleoniche portò ad una vittoriosa, ma devastante guerra d'indipendenza che indebolì fortemente la Spagna e creò le premesse per l'indipendenza delle colonie americane.

Nel corso dell'Ottocento, esausta dalle guerre di inizio secolo, la Spagna si ritrovò totalmente disorientata dal punto di vista politico, e dunque successivamente a questa forte instabilità, nel 1936 scoppiò la guerra civile spagnola che terminò con l'instaurazione di una dittatura di stampo fascista con l'ascesa al potere di Francisco Franco il quale instaurò un regime repressivo e di isolamento.

La Spagna potè liberarsi dalla dittatura solo nel 1975 con la morte di Franco e quindi divenire un paese democratico.

  • costadealmeria.net - Vacanze a Costa de Almeria, la bellissima città dell'Andalusia in cui è estate tutto l'anno, celebre per le spiagge, il mare cristallino e la natura incontaminata.
  • laspalmas.it - il sito che ti guida attraverso le tue vacanze a Las Palmas o in altre località delle Isole Canarie. Aspetti generali, Storia del territorio e tante informazioni turistiche
  • isolegalapagos.it - L'Arcipelago delle Galapagos si estende ad ovest dell'Ecuador, di cui politicamente fa parte.Venne scoperto per caso nel 1535 e da allora è stato oggetto di interesse per gli scienziati e successivamente una meta turistica.
  • maldives.it - Il sito sulle Maldive, le splendide isole dell'Oceano Indiano che rappresentano una delle mete di viaggio preferite. Un paradiso in cui ammirare la barriera corallina ed i fondali unici, abbronzandosi e rilassandosi.
  • abidjan.it - L'ex capitale della Costa d'Avorio con le sue attrazioni turistiche e l'indiscusso fascino Africano.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio